La moda Thailandese

Colore, fantasia ed originalità: sono queste le caratteristiche della moda Thailandese, sempre più sulla cresta dell’onda.

Negli ultimi anni, infatti, la città di Bangkok è molto attenta alle richieste del mondo della moda e alla scoperta di nuove tendenze. Gli stilisti locali hanno dimostrato che la città è all’avanguardia nel settore moda e, che è in grado di competere con le passerelle internazionali. Colori eclettici e motivi audaci rappresentano un segno distintivo per la moda Thailandese, che mescola nelle sue collezioni la cultura orientale con quella occidentale.

Durante la settimana della moda, che dal 2005 si tiene ogni anno ormai anche nella città di  Bangkok, sfilano sulle passerelle abiti dalle linee tipicamente orientali, dai classici Kimoni alle gonne rigide, ma molto delle collezioni thailandesi prende spunti dalla moda occidentale, dai pantaloni morbidi agli abiti corti e super colorati.

Anche la famosa azienda in franchising Mangano, simbolo del Made in Italy dal 1986, nelle sue collezioni s’ispira da sempre alle mode orientali, andando alla continua ricerca di innovazione e ricreando sulle sue passerelle la magia di  atmosfere esotiche.

L’eccellenza della moda Thailandese risiede certamente nella qualità e nell’eleganza delle sue sete, la cui produzione è sempre più fiorente ed apprezzata in tutto il mondo, sia per la qualità che per la bellezza. La pregiatissima seta viene utilizzata per creare bellissimi foulard colorati e abiti inimitabili, preziosi e unici nel loro genere.

La moda a Bangkok non si vede solo sulle passerelle, ma si respira semplicemente passeggiando per le strade, nelle numerosissime boutique della città. Definita la capitale dello shopping, essa vanta numerosi centri commerciali ultramoderni e tecnologici, ricchi di boutique d’alta moda, dove lo shopping si trasforma in uno splendido viaggio tra diverse culture e dove si trovano capi di ogni genere, abiti assolutamente esclusivi ed originali, che è impossibile trovare altrove.

Non solo i modernissimi centri commerciali rendono questa città il regno della moda, ma anche le vie dello shopping, come Siam  Square o Sukhumvit, veri e propri paradisi per chi ama il mondo della moda. Nella città è presente anche la prima biblioteca del mondo dedicata esclusivamente alla moda. Ma la Thailandia non è solo modernità, il vecchio, l’antica città del passato, povera e costruita sulle palafitte continua ancora a coesistere con il moderno. La vecchia Bangkok è ricca di mercati affollati di gente, dove è possibile acquistare ogni tipo di merce, stoffe, gioielli, alimentari, borse, giocattoli, ceramiche, porcellane, amuleti e molto altro ancora. Una città, dunque, dove passato e futuro si fondono perfettamente.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy this password:

* Type or paste password here:

885 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress