Introduzione a Ratchaburi

Ratchaburi è considerata una delle città più importanti della Thailandia visto che situata in una zona nevralgica. Le province vicine sono: Nakhon Pathom, Kanchanaburi, Samut Songkhram, Phetchaburi e Sumut Sakon. Il termine “Ratchaburi” significa “Signore dei Re.” Questa provincia ha al suo interno luoghi meravigliosi, storici e con antica eredità culturale. Ratchaburi si estende per circa 5.200 chilometri quadrati e la città è situata a circa 80 chilometri a ovest di Bangkok sul confine con il Myanmar e Tanosi. Il mercato flottante di Damneon Saduan è considerata l’attrazione maggiore per i turisti da tutto il mondo. Ovviamente questo mercato ha luogo all’interno del distretto con l’omonimo nome e mostra a tutti i visitatori lo stile di vita di questi luoghi e quanto siano importanti i corsi d’acqua per questa cultura millenaria. I mercanti si aggirano infatti per i canali cercando di vendere la loro mercanzia a chiunque passi. Il mercato comincia preso nella mattinata. Spostandosi sul lato ovest di questa provincia si incontrano molte montagne con molte grotte da visitare che regalano panorami incredibili e ovviamente anche le famosissime colonie di pipistrelli che i visitatori amano andare a fotografare. Tra le grotte più famose il nome di Khao Bin è molto popolare tra i turisti. Sono in ogni caso tantissime le attrazioni da visitare in questa regione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

* Copy this password:

* Type or paste password here:

1,075 Spam Comments Blocked so far by Spam Free Wordpress